Data di entrata in vigore: 1° ottobre 2017

Data ultimo aggiornamento: 24 agosto 2018

Si prega di consultare questa pagina per informazioni sul nostro Contratto di abbonamento principale.

Benvenuti e grazie per il vostro interesse in OnboardIQ, Inc. (“Fountain”, “noi” o “ci”). Le presenti condizioni di servizio (“Condizioni”) stabiliscono i termini e le condizioni che si applicano all’utente quando utilizza i Servizi (secondo la definizione che segue).

UTILIZZANDO I SERVIZI O FACENDO CLIC SU “ACCETTO”, L’UTENTE INDICA DI ACCETTARE LE PRESENTI CONDIZIONI E DI ACCETTARE DI ESSERE VINCOLATO A TALI CONDIZIONI, ALLA NOSTRA INFORMATIVA SULLA PRIVACY E DA TUTTE LE LEGGI E I REGOLAMENTI APPLICABILI. NON È CONSENTITO UTILIZZARE I SERVIZI SE NON SI ACCETTANO LE PRESENTI CONDIZIONI. LE PRESENTI CONDIZIONI POSSONO ESSERE CAMBIATE, MODIFICATE, INTEGRATE E/O AGGIORNATE DA FOUNTAIN IN QUALSIASI MOMENTO. CERCHEREMO DI FORNIRE ALL’UTENTE UN PREAVVISO DI EVENTUALI MODIFICHE SOSTANZIALI. L’USO CONTINUATO DEI SERVIZI DOPO LA MODIFICA DELLE PRESENTI CONDIZIONI COMPORTA L’ACCETTAZIONE DI TUTTE LE MODIFICHE DA PARTE DELL’UTENTE. DI CONSEGUENZA, SI CONSIGLIA DI CONSULTARE LE PRESENTI CONDIZIONI OGNI VOLTA CHE SI ACCEDE AI SERVIZI AL FINE DI VISUALIZZARE EVENTUALI MODIFICHE. LE PRESENTI CONDIZIONI SONO STATI MODIFICATE L’ULTIMA VOLTA A PARTIRE DALLA DATA SOPRA INDICATA.

COME DESCRITTO DI SEGUITO, LE PRESENTI CONDIZIONI PREVEDONO L’USO DELL’ARBITRATO SU BASE INDIVIDUALE PER RISOLVERE LE CONTROVERSIE, PIUTTOSTO CHE I PROCESSI CON GIURIA O LE AZIONI COLLETTIVE, E LIMITANO ANCHE I RIMEDI A DISPOSIZIONE DELL’UTENTE IN CASO DI CONTROVERSIA. È POSSIBILE RINUNCIARE AL PRESENTE ACCORDO DI ARBITRATO CONTATTANDO [email protected] ENTRO 30 GIORNI DALLA PRIMA ACCETTAZIONE DELLE PRESENTI CONDIZIONI E DICHIARANDO DI RIFIUTARE (INCLUDENDO IL PROPRIO NOME E COGNOME) IL PRESENTE ACCORDO DI ARBITRATO.

1. Utilizzo dei Servizi

  1. Il termine “Servizi” si riferisce al sito Web, all’applicazione mobile, all’API e a qualsiasi altro servizio online offerto da Fountain, dalle sue affiliate o sussidiarie, a ciascun eventuale aggiornamento, trasferimento o altra modifica apportata di volta in volta e a tutta la proprietà intellettuale in essi contenuta. I Servizi consentono alle persone in cerca di opportunità di lavoro (“Candidati”) di entrare in contatto con organizzazioni in cerca di personale (”Datori di lavoro”). Il Servizio fornisce anche funzionalità di assistenza ai Datori di lavoro nell’elaborazione delle candidature. Chiunque acceda e/o utilizzi il Servizio come Datore di lavoro o Candidato, per proprio conto o di terzi, viene indicato nel presente documento come "Utente Fountain".
  2. L’iscrizione a Fountain è personale e non è possibile condividere codici sconto o trasferire lezioni omaggio a terzi, inclusi altri partecipanti a Fountain. Inoltre, non è possibile utilizzare Fountain per scopi commerciali. Per utilizzare il Sito, è necessario avere accesso a Internet.
  3. In base ai termini e alle condizioni stabiliti nelle presenti Condizioni, Fountain concede all’utente una licenza limitata revocabile, non esclusiva e non trasferibile per accedere e utilizzare i Servizi esclusivamente per il proprio uso o per l’uso interno dell’entità per conto della quale l’utente è autorizzato ad agire. Fountain si riserva il diritto in qualsiasi momento e senza preavviso di: (i) limitare, disattivare e/o interrompere l’accesso dell’utente ai Servizi (o a parte di essi); e (ii) modificare o interrompere la fornitura dei Servizi (o parte di essi). L’utente accetta che Fountain non sia responsabile nei confronti propri o di terzi per qualsiasi cessazione o modifica dei Servizi, indipendentemente dal motivo di tale cessazione o modifica. L’utente riconosce che il suo unico diritto in relazione all’insoddisfazione per qualsiasi modifica o interruzione dei Servizi da noi effettuata è interrompere l’utilizzo dei Servizi.
  4. La politica di Fountain in merito alla raccolta e all’uso delle informazioni di identificazione personale dell’utente è stabilita nella nostra Informativa sulla privacy. Accettando le presenti Condizioni, l’utente dichiara di accettare l’Informativa sulla privacy di Fountain.

2. Registrazione, account, password e sicurezza

  1. Utenti Fountain. Per diventare un Utente Fountain, è necessario completare il processo di registrazione fornendo a Fountain informazioni aggiornate, complete e accurate, come richiesto dal modulo di registrazione applicabile.
  2. Accuratezza delle informazioni. L’utente riconosce che nel caso in cui fornisca a Fountain informazioni non veritiere, imprecise, non aggiornate o incomplete, Fountain può annullare le presenti Condizioni e interrompere l’accesso e l’utilizzo dei Servizi.
  3. Idoneità.
    i. L’utente dichiara e garantisce di avere almeno 18 anni di età e che il suo utilizzo dei Servizi non è stato precedentemente sospeso o rimosso. I SERVIZI NON SONO RIVOLTI A PERSONE DI ETÀ INFERIORE AI 18 ANNI O A QUALSIASI UTENTE IL CUI UTILIZZO DEI SERVIZI SIA STATO SOSPESO O RIMOSSO DA FOUNTAIN. GLI UTENTI DI ETÀ INFERIORE A 18 ANNI SONO PREGATI DI NON UTILIZZARE I SERVIZI O ACCEDERVI IN ALCUN MOMENTO O IN ALCUN MODO.
    ii. Se si utilizzano i Servizi per conto di un individuo, una società, entità o organizzazione (indicati singolarmente come “Organizzazione”), l’utente dichiara e garantisce (A) di essere un rappresentante autorizzato di tale Organizzazione con l’autorità di vincolare tale Organizzazione alle presenti Condizioni, (B) di accettare di essere vincolato alle presenti Condizioni per conto di tale Organizzazione e (C) che la propria Organizzazione soddisfa i requisiti di idoneità per i Servizi, come stabilito nelle presenti Condizioni. Inoltre, l’utente riconosce di essere l’unico responsabile di garantire che la propria Organizzazione rispetti le presenti Condizioni.
  4. Credenziali. All’interno del processo di registrazione, verrà richiesto all’utente di selezionare un nome utente e una password. L’utente è interamente responsabile del mantenimento della sicurezza e della riservatezza del proprio account e della propria password. L’utente accetta di informare immediatamente Fountain di qualsiasi uso non autorizzato del suo account o di qualsiasi altra violazione della sicurezza. Per inviarci notifiche, contattarci all’indirizzo [email protected] L’utente è responsabile dell’utilizzo dei Servizi che avviene con il proprio nome utente e di tutti i contenuti pubblicati nel proprio profilo o con il proprio account in altri punti dei Servizi. L’utente è tenuto a mantenere riservata la sua password e ad avvisarci se la password è stata violata o trafugata. Fountain non sarà responsabile per eventuali perdite in cui l’utente potrebbe incorrere a causa dell’utilizzo della password o dell’account da parte di altri, di cui l’utente sia o meno a conoscenza. L’utente può essere ritenuto responsabile per eventuali perdite subite da Fountain o da un’altra parte a causa dell’utilizzo dell’account o della password da parte di altri.

3. Responsabilità dell’utente.

L’utente può utilizzare i Servizi esclusivamente per scopi leciti, come previsto dalla funzionalità fornita dai Servizi. L’utente non può utilizzare i Servizi in alcun modo che possa danneggiare, disabilitare, sovraccaricare o compromettere i nostri server o reti, o interferire con l’uso e il godimento dei Servizi da parte di terzi. L’utente non può tentare di ottenere l’accesso non autorizzato ai Servizi, agli account utente o ai sistemi o alle reti informatiche, attraverso l’hacking, l’estrazione di password o qualsiasi altro mezzo. Fatto salvo quanto stabilito in precedenza, l’utente accetta espressamente (e accetta di non consentire o assistere terze parti in tal senso) di non:

  1. modificare, alterare, riprodurre o distribuire i Servizi;
  2. affittare, noleggiare, prestare, vendere, ridistribuire o concedere in sublicenza i Servizi;
  3. copiare, decompilare, decodificare, disassemblare, tentare di estrarre il codice sorgente, modificare o creare opere derivate di qualsiasi parte dei Servizi, eventuali aggiornamenti o parte di essi (salvo il caso in cui le restrizioni di cui sopra siano vietate dalla legge applicabile o dalle condizioni di servizio di terze parti, secondo la definizione che segue);
  4. tentare di disabilitare o eludere qualsiasi misura di sicurezza o altra misura tecnologica progettata per proteggere i Servizi o qualsiasi contenuto disponibile attraverso i Servizi;
  5. rimuovere o alterare qualsiasi avviso di copyright, marchio commerciale o altri diritti di proprietà contenuti in o sui Servizi o in qualsiasi contenuto o altro materiale ottenuto attraverso i Servizi o l’uso dei Servizi;
  6. creare account utente con mezzi automatizzati o con pretesti falsi o fraudolenti;
  7. utilizzare robot, spider, screen scraper o database scraper, applicazioni di ricerca o recupero del sito o altro dispositivo, processo o mezzo automatizzato per accedere, recuperare o indicizzare qualsiasi parte dei Servizi;
  8. sondare, scansionare o testare la vulnerabilità di qualsiasi sistema o rete o violare qualsiasi misura di sicurezza o autenticazione;
  9. riformattare, effettuare il mirroring o inquadrare qualsiasi parte delle pagine Web che fanno parte dei Servizi;
  10. pubblicare o trasmettere (i) qualsiasi contenuto o informazione illegale, fraudolenta, minacciosa, abusiva, calunniosa, diffamatoria, oscena o altrimenti discutibile, che contenga un linguaggio offensivo (ad esempio, parole abitualmente considerate volgari) o nudità, (ii) qualsiasi materiale, informazioni non pubbliche su individui o aziende, senza l’autorizzazione a farlo, (iii) qualsiasi segreto commerciale di terze parti, e/o (iv) pubblicità, inviti, catene di Sant’Antonio, schemi piramidali, opportunità di investimento o altre comunicazioni commerciali non richieste (salvo quanto diversamente espressamente consentito da noi), o impegnarsi in attività di spamming o flooding;
  11. trasmettere software o altri materiali che contengano virus, worm, time bomb, cavalli di Troia o altri componenti dannosi o distruttivi; utilizzare robot, spider, applicazioni di ricerca/recupero sui siti o altri dispositivi o processi manuali o automatici per recuperare, indicizzare, estrarre dati o riprodurre o eludere in qualsiasi modo la struttura di navigazione o la presentazione dei Servizi o dei relativi contenuti;
  12. raccogliere informazioni su altri utenti senza il loro previo consenso scritto;
  13. impegnarsi in altre attività che potrebbero violare i diritti alla privacy di altri;
  14. molestare, abusare, danneggiare o sostenere o incitare a molestie, abusi o danni a un’altra persona o gruppo, inclusi i dipendenti di Fountain e altri utenti;
  15. creare un nuovo account su Fountain senza l’espresso consenso scritto di Fountain, nel caso in cui Fountain abbia precedentemente disabilitato un account dell’utente;
  16. violare qualsiasi legge, regolamento o regolamento federale, statale o locale applicabile o le presenti Condizioni;
  17. utilizzare o accedere ai Servizi per creare un servizio concorrente.

Ci riserviamo di adottare qualsiasi azione legale e attuare qualsiasi rimedio tecnico per prevenire la violazione di queste disposizioni e per far rispettare le presenti Condizioni.

4. Consenso alle comunicazioni elettroniche e ai messaggi di testo

  1. Consenso alle comunicazioni elettroniche. Utilizzando i Servizi o fornendoci Informazioni personali (definite nell’Informativa sulla privacy), l’utente accetta l’invio di comunicazioni elettroniche in merito a questioni di sicurezza, privacy e amministrative relative all’utilizzo dei Servizi. Se veniamo a conoscenza della violazione di un sistema di sicurezza, potremmo tentare di avvisare l’utente elettronicamente, pubblicando un avviso sui Servizi o inviando un’e-mail, qualora in possesso dell’indirizzo e-mail dell’utente. L’utente può avere un diritto legale di ricevere tale notifica per iscritto. Per ricevere una notifica scritta gratuita di una violazione della sicurezza (o per ritirare il consenso alla ricezione delle notifiche elettroniche), l’utente può scriverci all’indirizzo [email protected]
  2. Messaggi di testo SMS e notifiche push. Una volta effettuata la registrazione su Fountain, Fountain invierà all’utente un messaggio di testo SMS contenente un codice a 4 cifre per verificare il numero di telefono e invierà messaggi di testo SMS e notifiche push (“Messaggi e notifiche”) al fine di tenere l’utente informato sui Servizi. Utilizzando i Servizi, l’utente accetta di ricevere Messaggi e Notifiche relativi all’utilizzo dei Servizi. I messaggi di testo SMS sono solo a scopo informativo. Sebbene i Messaggi e le Notifiche abbiano lo scopo di migliorare l’utilizzo dei Servizi, l’utente può (i) disabilitare le notifiche push sul proprio dispositivo e/o (ii) rispondere “STOP” per eliminare i propri dati dal nostro database di messaggi di testo. A seconda del piano attuale dell’operatore, l’utente potrebbe incorrere in addebiti per tali Messaggi e Notifiche e accetta di non ritenere Fountain responsabile per eventuali addebiti sostenuti. L’utente riconosce che eventuali condizioni contrattuali in essere tra se stesso e fornitori terzi (ad esempio, Apple®, Android™ o Verizon) non creano alcun obbligo o responsabilità da parte di Fountain e che Fountain non è responsabile per eventuali violazioni di garanzia da parte di tali fornitori terzi. Fountain non può controllare determinati fattori relativi al recapito dei messaggi. L’utente riconosce che, a seconda del servizio dell’operatore di telefonia mobile, potrebbe non essere possibile trasmettere un messaggio di testo. Non abbiamo alcuna responsabilità per ritardi di trasmissione o errori nei messaggi.
  3. Messaggistica del profilo Fountain. Quando invia le proprie informazioni personali e/o fa clic su "Iscriviti" su Fountain, l’utente accetta elettronicamente che Fountain o i propri agenti inviino messaggi promozionali o di marketing. Potrebbero essere applicate tariffe per messaggi e dati.

5. Contenuti dell’utente

  1. Contenuti dell’utente in generale. Alcune funzionalità dei Servizi consentono agli Utenti di Fountain di caricare contenuti sui Servizi, inclusi commenti, foto, video, immagini, dati, testo e altri tipi di opere (“Contenuti dell’utente”) e di pubblicare i Contenuti dell’utente sui Servizi. L’utente conserva il copyright e qualsiasi altro diritto di proprietà che può detenere nei Contenuti dell’utente pubblicati sui Servizi.
  2. Concessione di licenza limitata a Fountain. Pubblicando i Contenuti dell’utente, l’utente concede a Fountain un diritto e una licenza a livello globale, perpetui, non esclusivi, esenti da royalty, interamente pagati (con il diritto di concedere in sublicenza) per ospitare, archiviare, trasferire, visualizzare, eseguire, riprodurre, modificare ai fini della formattazione per la visualizzazione e distribuire i Contenuti dell’utente, in tutto o in parte, in qualsiasi supporto o metodo di distribuzione (attualmente noto o sviluppato in seguito) in conformità con le impostazioni del proprio account e le funzionalità dei Servizi che sceglie di utilizzare. Tuttavia, Fountain può utilizzare i Contenuti dell’utente per altri scopi a condizione che essi non consentano l'identificazione specifica dell’utente come fonte di tali contenuti.
  3. Concessione di licenza limitata ad altri utenti. Pubblicando o condividendo il Contenuto dell’utente con altri utenti dei Servizi, l’utente concede a tali utenti una licenza non esclusiva per accedere e utilizzare tali Contenuti dell’utente come consentito dalle presenti Condizioni e dalla funzionalità dei Servizi.
  4. Dati di utilizzo. L’utente accetta che Fountain possa raccogliere e utilizzare dati tecnici e informazioni correlate, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, UDID e altre informazioni tecniche sul dispositivo, sul software di sistema e applicativo e sulle periferiche, che vengono raccolte periodicamente per facilitare la fornitura di aggiornamenti software, supporto ai prodotti e altri servizi all’utente (se presenti) relativi ai Servizi, e per tracciare e segnalare la sua attività all’interno dei Servizi, anche a fini di analisi. Consultare l’Informativa sulla privacy per maggiori dettagli sulle informazioni raccolte da Fountain e su tali informazioni vengono utilizzate e divulgate.
  5. Limitazioni; conservazione dei dati. L’utente accetta che Fountain non avrà alcuna responsabilità in relazione ai Contenuti dell’utente elaborati, trasmessi, divulgati o archiviati in relazione ai Servizi. Fountain non è responsabile per l’esecuzione, e non potrà essere ritenuta responsabile per la mancata esecuzione di backup dei Contenuti dell’utente forniti, elaborati o archiviati in o tramite i Servizi. Fountain consiglia di eseguire regolarmente esportazioni e backup dei Contenuti dell’utente.
  6. Dichiarazioni e garanzie sui Contenuti dell’utente. L’utente è l’unico responsabile dei propri Contenuti dell’utente e delle conseguenze della pubblicazione dei Contenuti dell’utente. Pubblicando i Contenuti dell’utente, l’utente afferma, dichiara e garantisce quanto segue:
    i. di essere autore e proprietario dei Contenuti dell’utente o di disporre delle licenze, dei diritti, dei consensi e dei permessi necessari per autorizzare Fountain e altri Utenti Fountain dei Servizi a utilizzare e distribuire i propri Contenuti dell’utente secondo necessità per esercitare le licenze concesse in questa sezione, secondo le modalità contemplate da Fountain, i Servizi e le presenti Condizioni;
    ii. che i Contenuti dell’utente e l’uso dei Contenuti dell’utente, secondo quanto contemplato dalle presenti Condizioni, non (A) violano o comportano appropriazione indebita di qualsiasi diritto di terzi, inclusi copyright, marchi, brevetti, segreti commerciali, diritti morali, diritti di privacy, diritti di pubblicità o qualsiasi altro diritto intellettuale o di proprietà; (B) calunniano, diffamano o inficiano il diritto alla privacy, alla pubblicità o ad altri diritti di proprietà di qualsiasi altra persona o organizzazione; o (C) determinano la violazione di qualsiasi legge o regolamento da parte di Fountain.
  7. Esclusione di responsabilità sui contenuti dell’utente. Non abbiamo alcun obbligo di modificare o controllare i Contenuti dell’utente che l’utente o altri Utenti di Fountain pubblicano e non saremo in alcun modo responsabili per i Contenuti dell’utente. Fountain può, tuttavia, in qualsiasi momento e senza preavviso, monitorare, rimuovere, modificare o bloccare i Contenuti dell’utente che a nostro insindacabile giudizio violino le presenti Condizioni o siano altrimenti discutibili. L’utente è consapevole che quando utilizza i Servizi è esposto a Contenuti dell’utente provenienti da fonti diverse e riconosce che i Contenuti dell’utente potrebbero essere imprecisi, offensivi, indecenti o discutibili. L’utente accetta di rinunciare a qualsiasi diritto legale o equitativo o rimedio che ha o potrebbe avere nei confronti di Fountain in relazione ai Contenuti dell’utente. Decliniamo espressamente ogni responsabilità in relazione ai Contenuti dell’utente. Se un utente o un proprietario di contenuti comunica il sospetto che i Contenuti dell’utente non siano conformi alle presenti Condizioni, possiamo indagare sull’asserzione e determinare a nostra esclusiva discrezione se rimuovere i Contenuti dell’utente, cosa che ci riserviamo il diritto di fare in qualsiasi momento e senza preavviso. A titolo di chiarimento, Fountain non consente attività di violazione del copyright sui Servizi.
  8. Pubblicità. Nel caso di entità o organizzazioni, queste accettano che Fountain possa elencarle come clienti di Fountain e utilizzare il nome e il logo dell’entità o dell’organizzazione per scopi di marketing o promozionali e in altre comunicazioni con clienti, rivenditori o investitori di Fountain esistenti o potenziali. È possibile revocare questo consenso in qualsiasi momento inviando un’e-mail all’indirizzo [email protected].
  9. Invio di messaggi. I Servizi possono consentire agli Utenti di Fountain di scambiare messaggi (“Messaggi”) tra di loro. Comunicazioni dannose, oscene o offensive non sono accettate in alcun Messaggio. Se un utente invia un messaggio discutibile, è possibile comunicarcelo inviando un’e-mail all’indirizzo [email protected] L’utente è tenuto a esercitare discrezione e buon senso quando invia un Messaggio. L’utente è l’unico responsabile del contenuto di qualsiasi Messaggio inviato. L’utente accetta che Fountain possa monitorare i Messaggi per verificarne la conformità con le presenti Condizioni e, pertanto, i Messaggi non devono essere considerati riservati o proprietari. Con la presente l’utente concede una licenza assegnabile, cedibile in sublicenza e irrevocabile di riproduzione e trasmissione dei Messaggi in relazione alla facilitazione del trasferimento al destinatario previsto attraverso i Servizi e per qualsiasi altro scopo che Fountain possa ritenere appropriato a sua esclusiva discrezione.

6. Concorsi.

Fountain può organizzare concorsi sui Servizi. Le regole, i regolamenti e le procedure che regolano tali concorsi (“Regole dei concorsi”) saranno accessibili tramite un collegamento ipertestuale mostrato sulla pagina web in cui può trovarsi il concorso o il gioco. Partecipando a uno qualsiasi dei nostri concorsi o giochi, l’utente accetta di essere soggetto a tali regole, regolamenti e procedure, nonché alle presenti Condizioni. In caso di conflitto tra le Regole dei concorsi e le presenti Condizioni, prevarranno le Regole dei concorsi applicabili.

7. Durata e risoluzione

  1. Durata. La durata delle presenti Condizioni (la “Durata”) decorrerà dalla data in cui l’utente accede per la prima volta ai Servizi o li utilizza in qualsiasi modo (la “Data di decorrenza”) e continuerà fino a quando l’utente continuerà ad accedere ai Servizi o a utilizzarli; Fountain si riserva il diritto di intraprendere qualsiasi azione lecita che ritenga appropriata in risposta a violazioni effettive o sospette delle presenti Condizioni, tra cui, a titolo esemplificativo, la sospensione o la cessazione dell’accesso e/o dell’account dell’utente o il blocco dell’accesso dell’utente ai Servizi. Fountain può collaborare con le autorità legali e/o terze parti nelle indagini su qualsiasi sospetto o presunto reato o illecito civile. Fatte salve le limitazioni espressamente indicate nell’Informativa sulla privacy, Fountain si riserva il diritto di divulgare in qualunque momento informazioni ritenute necessarie da Fountain per soddisfare leggi, regolamenti, procedimenti legali o richieste statali applicabili, o di modificare, rifiutare di pubblicare o rimuovere qualsiasi informazione o materiale, in tutto o in parte, a propria esclusiva discrezione.
  2. Effetto della risoluzione. Le seguenti Sezioni delle presenti Condizioni persisteranno alla risoluzione o alla scadenza del Contratto: 1.d, 2.c, 3, 5, 7.b, 8, 9-13, 15-24.

8. Proprietà

  1. Informazioni proprietarie. L’utente riconosce e accetta che: (i) i Servizi, inclusi, a titolo esemplificativo, Contenuti, modifiche, miglioramenti e aggiornamenti e qualsiasi originale e copia degli stessi, in tutto o in parte, e tutti i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti (collettivamente, “Informazioni proprietarie”), sono di proprietà di Fountain e dei suoi licenziatari, a seconda dei casi; (ii) le Informazioni proprietarie contengono materiale protetto da copyright e proprietario di Fountain; (iii) le Informazioni proprietarie sono concesse in licenza, non vendute all’utente, ai sensi delle presenti Condizioni; e (iv) l’utente non ha alcun diritto sulle Informazioni proprietarie, ad eccezione dei diritti e delle licenze specificamente concessi all’utente ai sensi delle presenti Condizioni.
  2. Marchi. L’utente riconosce che Fountain ha acquisito ed è proprietaria dei diritti di marchio sul nome e sul marchio "Fountain"™ e sugli altri marchi e marchi di design visualizzati sui Servizi. L’utente è consapevole che tale nome e tali marchi sono famosi e conosciuti a livello internazionale. L’utente non potrà, in qualsiasi momento o per qualsiasi motivo, contestare la validità o la proprietà di Fountain sul nome e sui marchi di cui sopra e rinuncia ad ogni diritto che potrebbe avere in qualsiasi momento in tale senso. Qualsiasi uso del nome e dei marchi di cui sopra da parte dell’utente andrà a beneficio esclusivo di Fountain. Tutti i marchi riportati sui Servizi ma non di proprietà di Fountain appartengono ai rispettivi proprietari.

9. Esclusione di garanzia

  1. NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE, I SERVIZI SONO FORNITI "COSÌ COME SONO" CON TUTTI I RELATIVI DIFETTI E L’INTERO RISCHIO RELATIVO A QUALITÀ, PRESTAZIONI, ACCURATEZZA E IMPEGNO SODDISFACENTI È A CARICO DELL’UTENTE. L’UTENTE RICONOSCE CHE, A CAUSA DELLA NATURA DI INTERNET, DELLE RETI MOBILI E DEI DISPOSITIVI CHE ACCEDONO A INTERNET E/O ALLE RETI MOBILI, I SERVIZI POTREBBERO NON ESSERE ACCESSIBILI QUANDO NECESSARIO E CHE LE INFORMAZIONI, I DATI, L’AUDIO E IL VIDEO TRASMESSI SU INTERNET E/O SULLE RETI MOBILI POSSONO ESSERE SOGGETTI A INTERRUZIONI O INTERCETTAZIONI E MODIFICHE DA PARTE DI TERZI. NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE, FOUNTAIN DECLINA QUALSIASI GARANZIA O CONDIZIONE, ESPRESSA O IMPLICITA, INCLUSE, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO MA NON ESAUSTIVO, LE GARANZIE O LE CONDIZIONI IMPLICITE DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ PER UNO SCOPO PARTICOLARE, GODIMENTO ININTERROTTO, ACCURATEZZA DEL CONTENUTO INFORMATIVO E ASSENZA DI VIRUS E CODICE DANNOSO O DISABILITANTE. NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE, NESSUNA DELLE AFFILIATE O DEI FORNITORI DI SERVIZI, DEI FORNITORI DI CONTENUTI DI FOUNTAIN E/O LE RISPETTIVE AFFILIATE, SUSSIDIARIE O DIPENDENTI, AGENTI E/O APPALTATORI (COLLETTIVAMENTE, LE “PARTI FOUNTAIN”) GARANTISCE L’ACCURATEZZA, LA COMPLETEZZA O LA TEMPESTIVITÀ DEI SERVIZI. FOUNTAIN NON PUÒ ASSUMERE E NON ASSUME ALCUNA RESPONSABILITÀ PER EVENTUALI PERDITE, DANNI O RESPONSABILITÀ DERIVANTI DAL GUASTO DI INFRASTRUTTURE PER LE TELECOMUNICAZIONI O DI INTERNET O PER L’USO IMPROPRIO DI QUALSIASI CONTENUTO E INFORMAZIONE A CUI SI ACCEDE TRAMITE I SERVIZI. L’UTENTE ACCETTA ESPRESSAMENTE CHE L’UTILIZZO DEI SERVIZI E L’UTILIZZO DI UNO DEI RISPETTIVI CONTENUTI È A PROPRIO RISCHIO ESCLUSIVO.

Limitazione di responsabilità

  1. NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE, CIASCUN UTENTE DI FOUNTAIN È RESPONSABILE IN FORMA ESCLUSIVA PER (I) IL PROPRIO UTILIZZO DEI SERVIZI E (II) PER EVENTUALI DANNI SUBITI DA SE STESSO O DA TERZI, DERIVANTI O CORRELATI AI SERVIZI. LA RESPONSABILITÀ COMPLESSIVA DELLE PARTI FOUNTAIN PER EVENTUALI DANNI, DERIVANTI DA CONTRATTO, ILLECITO CIVILE O ALTRO, SARÀ LIMITATA AI DANNI EFFETTIVI DIMOSTRATI E NON POTRÀ ESSERE SUPERIORE ALL’IMPORTO VERSATO DALL’UTENTE A FOUNTAIN PER I SERVIZI. NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE, E A PRESCINDERE DA EVENTUALI DISPOSIZIONI CONTRARIE QUI INDICATE, NESSUNA DELLE PARTI FOUNTAIN SARÀ RESPONSABILE PER EVENTUALI DANNI PUNITIVI, SPECIALI, INDIRETTI O CONSEQUENZIALI, ANCHE NEL CASO IN CUI FOUNTAIN O I SUOI FORNITORI DI CONTENUTI SIANO STATI INFORMATI DELLA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI.
  2. NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE, NESSUNA DELLE PARTI FOUNTAIN AVRÀ ALCUNA RESPONSABILITÀ PER EVENTUALI PERDITE, COSTI O DANNI DI QUALSIASI TIPO, SOSTENUTI O SUBITI DALL’UTENTE A SEGUITO DEI SERVIZI FORNITI DA QUALSIASI ALTRO UTENTE FOUNTAIN AI SENSI DEI SERVIZI.
  3. L’UTENTE DICHIARA DI AVER INDAGATO IN MODO INDIPENDENTE SULL’OPPORTUNITÀ DI UTILIZZARE I SERVIZI E SUI POSSIBILI RISCHI CONNESSI ALL’UTILIZZO DEI SERVIZI. L’UTENTE ACCETTA DI MANTENERE LA COPERTURA ASSICURATIVA PER TALI RISCHI E SI IMPEGNA A RIVOLGERSI ESCLUSIVAMENTE ALLA PROPRIA COMPAGNIA ASSICURATIVA PER IL RIMBORSO DI EVENTUALI DANNI.

11. Controversie con terze parti.

FOUNTAIN NON È AFFILIATA AD ALCUN ALTRO UTENTE DI FOUNTAIN, VETTORE, FORNITORE DI SERVIZI O SERVIZIO DI TERZE PARTI ED EVENTUALI CONTROVERSIE CHE DOVESSERO SORGERE TRA L’UTENTE E UN ALTRO UTENTE FOUNTAIN, VETTORE, FORNITORE DI SERVIZI, SERVIZIO DI TERZE PARTI O ALTRA TERZA PARTE, DERIVANTE DALL’UTILIZZO DEI SERVIZI, INCLUSO, SENZA LIMITAZIONI, IL PROPRIO DATORE DI LAVORO, RIMARRANNO TRA L’UTENTE E TALE TERZA PARTE. L’UTENTE MANLEVA IRREVOCABILMENTE FOUNTAIN (E I PROPRI FUNZIONARI, AMMINISTRATORI, AGENTI, FILIALI, JOINT VENTURE E DIPENDENTI) DA QUALSIASI RECLAMO, RICHIESTA E DANNO (EFFETTIVO E CONSEQUENZIALE) DI OGNI TIPO E NATURA, NOTO E SCONOSCIUTO, DERIVANTE DA O IN QUALSIASI MODO CONNESSO A TALI CONTROVERSIE.

12. Forza maggiore.

Fountain non sarà responsabile per qualsiasi ritardo o mancata esecuzione degli obblighi sanciti nel presente documento qualora il ritardo o la mancata esecuzione sia dovuto a eventi imprevisti che sfuggano al ragionevole controllo di Fountain, come scioperi, blocchi, guerre, atti di terrorismo, rivolte, disastri naturali, epidemie o azioni governative, nella misura in cui tali eventi impediscano o ritardino l’adempimento degli obblighi di Fountain ai sensi del presente documento.

13. Indennizzo e liberatoria

  1. Nella misura massima consentita dalla legge, l’utente si impegna a difendere, indennizzare e manlevare Fountain, i suoi licenziatari e le organizzazioni madri, sussidiarie, affiliate, i funzionari, direttori, membri, dipendenti, avvocati e agenti di tali parti, da qualunque perdita o danno di qualsiasi tipo (incluse, a titolo esemplificativo, le spese legali e le perdite di ricavi) derivanti da: (i) qualsiasi violazione da parte dell’utente delle presenti Condizioni, dell’Informativa sulla privacy di Fountain o qualsiasi dichiarazione, garanzia o patto contenuto nel presente documento; (ii) qualsiasi utilizzo dei Servizi non specificamente autorizzato ai sensi del presente documento e nei Servizi; e (iii) qualsiasi richiesta di risarcimento e azione legale nei confronti di Fountain da parte di altri a cui l’utente consenta l’accesso ai Servizi.
  2. Nella misura massima consentita dalla legge, l’utente rinuncia, rilascia ed esonera per sempre le Parti Fountain da qualsiasi responsabilità per lesioni o danni derivanti da qualsiasi servizio ottenuto attraverso l’uso dei Servizi, comprese lesioni o danni causati da negligenza o omissione delle Parti esonerate o in qualsiasi modo derivanti da o connessi ai Servizi.
  3. Ci riserviamo il diritto, a nostre spese, di assumere la difesa e il controllo esclusivi di qualsiasi questione altrimenti soggetta a indennizzo da parte dell’utente e, in tal caso, l’utente accetta di collaborare con la nostra difesa in caso di richiesta di risarcimento. In ogni caso, non sarà possibile comporre alcuna richiesta o questione senza il nostro consenso scritto.

14. Servizi di terze parti, commissioni di terze parti e siti Web collegati

  1. Accesso a Servizi di terze parti. I Servizi possono fornire all’utente l’accesso a siti Web, database, reti, server, informazioni, software, programmi, sistemi, directory, applicazioni o prodotti o servizi di terze parti (collettivamente, “Servizi di terze parti”).
  2. Nessun controllo sui Servizi di terze parti. Fountain non ha o mantiene alcun controllo sui Servizi di terze parti e non è e non può essere responsabile per il loro contenuto, funzionamento o utilizzo. Collegando o mostrando in altro modo informazioni o fornendo accesso a Servizi di terze parti, Fountain non fornisce alcuna dichiarazione, garanzia o approvazione, espressa o implicita, in relazione alla legittimità, l’accuratezza, la qualità o l’autenticità di contenuti, informazioni o servizi forniti da tali Servizi di terze parti.
  3. Condizioni dei Servizi di terze parti. I Servizi di terze parti possono avere proprie condizioni di utilizzo e una propria informativa sulla privacy e possono disporre di pratiche e requisiti diversi da quelli gestiti da Fountain in relazione al Servizio. L’utente è responsabile esclusivo dell’esame di eventuali condizioni di utilizzo, dell’informativa sulla privacy o di altri termini che regolino l’utilizzo di tali Servizi di terze parti, che utilizza a proprio rischio. Si consiglia di effettuare indagini ragionevoli prima di accedere a qualunque transazione, finanziaria o di altro tipo, sia online sia offline, con terze parti collegate a qualsiasi Servizio di terze parti.
  4. Esclusione di responsabilità per i Servizi di terze parti. L’utente è responsabile esclusivo dell’adozione delle precauzioni necessarie per proteggersi dalle frodi durante l’utilizzo dei Servizi di terze parti e per proteggere i propri sistemi informatici da virus, worm, cavalli di Troia e altri contenuti e materiali dannosi o distruttivi che possono essere inclusi o che possono provenire da qualsiasi Servizio di terze parti. Fountain declina ogni responsabilità per eventuali danni derivanti dall’utilizzo dei Servizi di terze parti e l’utente rinuncia irrevocabilmente a qualsiasi pretesa nei confronti di Fountain in relazione al contenuto o al funzionamento di qualsiasi Servizio di terze parti.
  5. Software di terze parti. Il software scaricato è costituito da un pacchetto di componenti, inclusi alcuni componenti software di terze parti (“Software di terze parti”) forniti in base a condizioni di licenza separate (le “Condizioni di terze parti”). È consentito l’utilizzo del Software di terze parti in combinazione con i Servizi in modo coerente con le presenti Condizioni; l’utente può tuttavia avere diritti più ampi ai sensi delle condizioni applicate da terze parti e nessun elemento delle presenti Condizioni è inteso a porre ulteriori restrizioni all’utilizzo del Software di terze parti.

15. Risoluzione delle controversie

  1. a. Generale. Nell’interesse di risolvere le controversie tra l’utente e Fountain nel modo più opportuno ed economico, l’utente e Fountain accettano che qualsiasi controversia derivante da o in qualsiasi modo correlata alle presenti Condizioni o all’utilizzo dei Servizi da parte dell’utente sia risolta mediante arbitrato vincolante. L’arbitrato utilizza un arbitro neutrale invece di un giudice o una giuria e può essere soggetto a una revisione molto limitata da parte dei tribunali. Gli arbitri possono concedere gli stessi danni e rimedi che può assegnare un tribunale. Il presente accordo di arbitrato delle controversie include tutte le richieste di risarcimento derivanti da o in qualsiasi modo correlate alle presenti Condizioni, all’Informativa sulla privacy di Fountain o all’utilizzo dei Servizi da parte dell’utente, basate su contratto, illecito, statuto, frode, falsa dichiarazione o qualsiasi altra teoria giuridica, e indipendentemente dal fatto che la richiesta venga avanzata durante o dopo la risoluzione delle presenti Condizioni. L’UTENTE È CONSAPEVOLE E ACCETTA CHE, SOTTOSCRIVENDO LE PRESENTI CONDIZIONI, EGLI E FOUNTAIN RINUNCIANO AL DIRITTO AL GIUDIZIO IN TRIBUNALE O A PARTECIPARE A UNA AZIONE COLLETTIVA. L’UTENTE COMPRENDE INOLTRE CHE LE PRESENTI CONDIZIONI DI RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE SI APPLICHERANNO A LUI E A FOUNTAIN, A MENO CHE EGLI NON SCELGA DI RINUNCIARE AI SENSI DELLA SEGUENTE SEZIONE 15.i.
    Accettare l’arbitrato è un’importante decisione aziendale. È una decisione che spetta all’utente e l’utente non deve fare affidamento esclusivamente sulle informazioni fornite nelle presenti Condizioni, in quanto non sono destinate a contenere una spiegazione completa delle conseguenze dell’arbitrato. È opportuno che l’utente adotti ulteriori misure per condurre ricerche e consultarsi con altri, ad esempio un consulente legale, per quanto riguarda le conseguenze della sua decisione, proprio come farebbe per altre importanti decisioni aziendali o di vita.
  2. Eccezioni. Fatte salve le disposizioni della precedente Sezione dal titolo “Generale”, nessun elemento delle presenti Condizioni potrà essere considerato come rinuncia, preclusione o limitazione in altro modo del diritto di una delle parti a: (i) intentare un’azione individuale in un tribunale per controversie di modesta entità; (ii) intentare un’azione legale in un tribunale ai sensi del California Private Attorneys General Act del 2004, California Labor Code § 2698 e segg.; (iii) chiedere un provvedimento ingiuntivo in un tribunale; o (iv) presentare una causa in un tribunale per affrontare un reclamo per violazione della proprietà intellettuale.
  3. Arbitro. Qualsiasi arbitrato tra l’utente e Fountain sarà disciplinato dal Federal Arbitration Act e dalle Procedure di risoluzione delle controversie commerciali e dalle Procedure supplementari per le controversie relative ai consumatori (collettivamente, “Regole AAA”) dell’American Arbitration Association (“AAA”), modificate dalle presenti Condizioni, e sarà amministrato dall’AAA. Le Regole AAA e i moduli di registrazione sono disponibili online all’indirizzo www.adr.org, chiamando l’AAA al numero 1-800-778-7879 o contattando Fountain. L’arbitro ha l’autorità esclusiva di risolvere qualsiasi controversia relativa all’interpretazione, all’applicabilità o all’imposizione del presente accordo arbitrale vincolante.
  4. Avviso; processo. La parte che intende chiedere l’arbitrato deve prima inviare una notifica scritta della controversia all’altra parte tramite il servizio postale o la posta elettronica entro il termine di prescrizione applicabile (“Avviso”). L’indirizzo di Fountain per l'Avviso è: 275 Sacramento St, 3rd Floor, San Francisco, CA, 94111. L’Avviso deve: (a) descrivere la natura e la base del reclamo o della controversia; e (b) stabilire lo specifico rimedio richiesto (“Richiesta”). Le parti si impegnano a sforzarsi in buona fede per risolvere direttamente il reclamo, ma se non raggiungono un accordo entro 30 giorni dalla ricezione dell’Avviso, l’utente o Fountain possono avviare un procedimento arbitrale. Durante l’arbitrato, l’importo di qualsiasi offerta di transazione avanzata dall’utente o da Fountain non deve essere divulgato all’arbitro fino a quando questi non abbia adottato una decisione finale e un lodo, se del caso. Se la controversia viene definitivamente risolta attraverso l’arbitrato a favore dell’utente, Fountain si impegna a versare l’importo più alto tra i seguenti: (i) l’importo assegnato dall’arbitro, se presente; (ii) l’ultimo importo scritto della transazione offerto da Fountain per la risoluzione della controversia prima del lodo arbitrale; o (iii) la somma di 1.000 USD.
  5. Commissioni. Se l’utente avvia l’arbitrato in conformità con le presenti Condizioni, Fountain rimborserà all’utente il pagamento della tassa di registrazione, a meno che la richiesta non sia superiore a 15.000 USD o come indicato di seguito, nel qual caso il pagamento di eventuali commissioni sarà deciso dalle Regole AAA. Le udienze arbitrali si svolgeranno in un luogo da concordare a San Francisco, California, ma se la richiesta è per un importo massimo di 15.000 USD, è possibile scegliere se condurre l’arbitrato: (i) esclusivamente sulla base dei documenti presentati all’arbitro; (ii) attraverso un’audizione telefonica, senza presenziare all’arbitrato; o (iii) da un’audizione di persona come stabilito dalle Regole AAA nella contea (o nel distretto) dell’indirizzo di fatturazione dell’utente. Qualora l’arbitro ritenga che la sostanza della richiesta o il rimedio richiesto sia insignificante o che sia stata addotta una motivazione impropria, misurata dagli standard stabiliti nella Regola federale del Codice di procedura civile 11(b), il pagamento di tutte le commissioni verrà stabilito dalle Regole AAA. In tal caso, l’utente accetta di rimborsare Fountain per tutte le somme precedentemente erogate da essa e che è altrimenti obbligato a versare ai sensi delle Regole AAA. Indipendentemente dal modo in cui viene condotto l’arbitrato, l’arbitro deve emettere una decisione scritta motivata sufficiente a spiegare i risultati e le conclusioni essenziali su cui si basano la decisione e il lodo, se del caso. L’arbitro può emettere decisioni e risolvere controversie relative al pagamento e al rimborso di onorari o spese in qualsiasi momento durante il procedimento e su richiesta di una delle parti effettuata entro 14 giorni dalla decisione dell’arbitro nel merito.
  6. Nessuna azione collettiva. L’UTENTE E FOUNTAIN ACCETTANO CHE CIASCUNO POSSA PRESENTARE RECLAMI CONTRO L’ALTRO SOLO A TITOLO INDIVIDUALE E NON COME ATTORE O MEMBRO DI UNA CATEGORIA IN UN PROCEDIMENTO COLLETTIVO O RAPPRESENTATIVO (DIVERSO DALLE AZIONI AI SENSI DEL CALIFORNIA PRIVATE ATTORNEYS GENERAL ACT DEL 2004, CALIFORNIA LABOR CODE § 2698 ET SEQ. CHE NON SONO CONTEMPLATI DALLA PRESENTE SEZIONE 15). Inoltre, a meno che sia l’utente che Fountain non concordino diversamente, l’arbitro non può accorpare le rivendicazioni di più di una persona e non può presiedere in altro modo a qualsiasi forma di procedimento rappresentativo o collettivo.
  7. Modifiche alla presente disposizione sull’arbitrato. Nel caso in cui Fountain apporti modifiche future alla presente disposizione sull’arbitrato, diverse dalle modifiche all’indirizzo di Fountain per l’Avviso, l’utente può rifiutare la modifica inviando all’indirizzo di Fountain per l’Avviso una notifica scritta entro 30 giorni dalla modifica, nel qual caso questa disposizione di arbitrato, in vigore immediatamente prima delle modifiche rifiutate, continuerà a disciplinare eventuali controversie tra l’utente e Fountain. Se non si invia tale notifica scritta, l’uso continuato dei Servizi a seguito di tale modifica indicherà che l’utente ha acconsentito a tale modifica.
  8. Applicabilità. Se la Sezione intitolata "Nessuna azione collettiva" è ritenuta inapplicabile o se l’intera Sezione 15 è ritenuta inapplicabile, l’intera Sezione 15 sarà nulla e, in tal caso, le parti concordano che la giurisdizione esclusiva e la sede descritte di seguito disciplineranno qualsiasi azione derivante da o correlata alle presenti Condizioni o all’utilizzo dei Servizi da parte dell’utente.
  9. Rinuncia all’arbitrato. L’arbitrato non è una condizione obbligatoria delle presenti Condizioni. Se non desidera essere soggetto alla presente disposizione sulla risoluzione delle controversie, l’utente può rinunciare a tale disposizione notificando a Fountain per iscritto la propria decisione, entro 30 giorni dalla data in cui si ricevono le presenti Condizioni, un messaggio elettronico all'indirizzo [email protected], indicando chiaramente il proprio nome completo e l’intenzione di rinunciare alla disposizione sulla risoluzione delle controversie. Se l’utente sceglie di non rinunciare alla presente disposizione sulla risoluzione delle controversie entro il periodo di 30 giorni, l’utente e Fountain saranno vincolati dai termini della presente disposizione. L’utente ha il diritto di rivolgersi a un consulente legale di sua scelta in merito alla presente disposizione sulla risoluzione delle controversie. L’utente è consapevole che non sarà soggetto a ritorsioni nel caso in cui eserciti il suo diritto di rinunciare alla copertura ai sensi della presente disposizione sulla risoluzione delle controversie.

16. Attività protetta non vietata.

L’utente è consapevole che, nella misura consentita dalla legge applicabile, nessuna delle presenti Condizioni limiterà o proibirà in alcun modo di presentare un addebito o un reclamo, o altrimenti comunicare o cooperare o partecipare a qualsiasi indagine o procedimento (“Attività protetta”) che possa essere condotto da un’agenzia o commissione governativa federale, statale o locale (“Agenzie governative”). L’utente è consapevole che in relazione a tale Attività protetta, è autorizzato a divulgare documenti o altre informazioni secondo quanto consentito dalla legge e senza avvisare o ricevere autorizzazione da Fountain. Ciononostante, nell’esecuzione di tali divulgazioni o comunicazioni, l’utente accetta di assumere tutte le precauzioni ragionevoli per impedire qualsiasi uso o divulgazione non autorizzata di informazioni riservate di Fountain a entità diverse dalle Agenzie governative.

17. Legge applicabile; foro competente.

Le leggi dello Stato della California, escluse le norme sui conflitti di legge, disciplinano le presenti Condizioni e l’utilizzo dei Servizi da parte dell’utente. L’utilizzo dei Servizi da parte dell’utente può anche essere soggetto ad altre leggi locali, statali, nazionali o internazionali, a condizione, tuttavia, che la Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di merci non venga applicata ad alcuna disposizione delle presenti Condizioni. Nella misura in cui un’azione relativa a una controversia ai sensi del presente documento venga intentata in un tribunale, tale azione sarà soggetta alla giurisdizione esclusiva dei tribunali statali e federali situati nella contea di San Francisco. Con la presente l’utente si sottopone irrevocabilmente alla giurisdizione personale in tali tribunali e rinuncia a qualsiasi difesa presso altro foro.

18. Feedback.

Se l’utente fornisce un feedback a Fountain in merito alla funzionalità e alle prestazioni dei Servizi (inclusa l’identificazione di potenziali errori e miglioramenti), con la presente assegna a Fountain tutti i diritti, la titolarità e l'interesse in e per tale feedback, e Fountain è libera di utilizzare tale feedback senza obbligo di pagamento o limitazione.

19. Intero accordo; variazione.

Le presenti Condizioni costituiscono l’intero accordo tra Fountain e l’utente in relazione ai Servizi. Le presenti Condizioni sostituiscono e regolano tutte le precedenti comunicazioni orali e scritte relative a tali questioni, che sono tutte accorpate all'interno di esse. Nessun uso commerciale o altra pratica regolare o metodo di negoziazione tra le parti sarà utilizzato per modificare, interpretare, integrare o alterare le presenti Condizioni. Le presenti Condizioni possono essere modificate solo tramite un accordo scritto firmato da un agente autorizzato della parte alla quale viene chiesta l’applicazione.

20. Separabilità.

Qualora una delle disposizioni delle presenti Condizioni venga ritenuta non valida, illegale o inapplicabile, tale disposizione verrà modificata oppure, se non è possibile, separata, al fine di riflettere la più completa espressione valida, legale e applicabile dell’intento delle parti, mentre il resto delle presenti Condizioni rimarrà inalterato.

21. Rapporti tra le parti.

Nulla di quanto contenuto nel presente documento potrà considerato la creazione di un rapporto datore di lavoro-dipendente tra Fountain e l’utente, né alcun rapporto di agenzia, joint venture o partnership tra le parti. Nessuna delle parti avrà il diritto di vincolare l’altra a qualsiasi obbligo, né potrà incorrere in alcuna responsabilità per conto dell’altra.

22. Rinuncia.

Nessun ritardo, omissione o mancato esercizio di qualsiasi diritto o rimedio previsto nel presente documento potrà essere considerato una rinuncia o un’acquiescenza nel caso che ha dato luogo a tale diritto o rimedio, ma ogni diritto o rimedio può essere esercitato di volta in volta come ritenuto opportuno dalla parte che esercita tale rimedio o diritto.

23. Assegnazione.

Né le presenti Condizioni né alcuno dei diritti concessi potranno essere ceduti o trasferiti dall’utente, volontariamente o per effetto di legge, senza l’espressa autorizzazione scritta di Fountain, e qualsiasi tentativo in tale senso risulterà senza effetto. Tuttavia, Fountain può assegnare o trasferire le presenti Condizioni in qualsiasi momento senza il permesso dell’utente.

24. Beneficiari terzi.

Le disposizioni delle presenti Condizioni relative ai diritti dei fornitori di contenuti di Fountain sono a beneficio di tali fornitori di contenuti e questi ultimi, in quanto beneficiari terzi, potranno applicare tali disposizioni in conformità con le loro condizioni, indipendentemente dal fatto che abbiano o meno sottoscritto le presenti Condizioni.


AVVISO RELATIVO AD APPLE. L’utente riconosce che le presenti Condizioni regolano solo il rapporto tra l’utente e Fountain, non con Apple, e Apple non è responsabile per i Servizi o il relativo contenuto. Apple non ha alcun obbligo di fornire servizi di manutenzione e assistenza in relazione ai Servizi. In caso di mancata conformità dei Servizi a qualsiasi garanzia applicabile, l’utente può informare Apple e Apple rimborserà all’utente il prezzo di acquisto dei Servizi pertinenti; nella misura massima consentita dalla legge applicabile, Apple non ha alcun altro obbligo di garanzia in relazione ai Servizi. Apple non è responsabile della gestione di eventuali reclami avanzati dall’utente o da terzi in relazione ai Servizi o del possesso e/o dell’utilizzo dei Servizi da parte dell’utente, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: (i) reclami per responsabilità legata al prodotto; (ii) reclami sulla mancata conformità dei Servizi a requisiti legali o normativi applicabili; e (iii) reclami basati sulla legislazione a protezione dei consumatori o una legislazione simile. Apple non è responsabile dell’indagine, la difesa, la risoluzione e l’assoluzione di qualsiasi reclamo avanzato da terze parti secondo cui i Servizi o il possesso e l’utilizzo dei Servizi da parte dell’utente violano i diritti di proprietà intellettuale di tali terze parti. Quando utilizza i Servizi, l’utente accetta di rispettare tutte le condizioni delle terze parti applicabili. Apple e le consociate di Apple sono terze parti beneficiarie delle presenti Condizioni e, al momento dell’accettazione delle Condizioni da parte dell’utente, Apple avrà il diritto (e si riterrà che abbia accettato il diritto) di applicare le presenti Condizioni nei confronti dell’utente in qualità di terza parte beneficiaria delle Condizioni. Con la presente l’utente dichiara e garantisce che (i) non è residente in un paese soggetto a embargo dal governo degli Stati Uniti o che sia stato designato dal governo degli Stati Uniti come paese “sostenitore del terrorismo”; e (ii) non è presente in alcun elenco del governo degli Stati Uniti di parti vietate o soggette a restrizioni. Qualora Fountain fornisca una traduzione della versione in lingua inglese delle presenti Condizioni, la traduzione viene fornita esclusivamente per comodità e la versione inglese verrà considerata prevalente.